Affido Familiare

L'affido familiare si attua qualora non sia possibile intervenire in modo efficace mantenendo il minore all'interno del proprio nucleo familiare

Ultima modifica 15 febbraio 2023

L'affido familiare si attua qualora non sia possibile intervenire in modo efficace mantenendo il minore all'interno del proprio nucleo familiare. Alla famiglia che si rende disponibile ad accogliere presso di sé un minore in difficoltà viene riconosciuta dal Comune un contributo per il mantenimento dello stesso. L’affido è disposto con decreto dell’Autorità Giudiziaria e disciplinato in accordo con il Piano di Zona.
 


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot